Mary Elizabeth Attiani

Depositotitoli aiuta gli utenti a prendere decisioni in merito alle proprie finanze. Per fare tutto ciò, proponiamo prodotti di banche e broker che sono spesso nostri clienti. Nonostante ciò, le nostre recensioni sono obiettive.

Nato nel 2014 nelle Marche, il quinto Crowdfunding italiano, si chiama Nextequity ed offre una piattaforma con diversi progetti di imprese innovative, pmi e ricercatori in diversi settori.

Il minimo di investimento da parte degli investitori dipende dal tipo di progetto ed è fiscalmente detraibile del 30 % sia per le persone fisiche che per quelle giuridiche se l'investimento è conservato per almeno 3 anni.

È interessante sapere che i progetti prima di essere proposti sulla piattaforma vengono selezionati e revisionati dal Crowdfunding appunto, ma successivamente anche dall'Università di Camerino.

Nextequity non detiene le somme di denaro, che, invece, vengono trasmesse a banche o imprese di investimento, in ogni caso questo tipo di investimento comporta un alto rischio, in quanto non si sa se l'impresa avrà successo.

Una volta effettuata l'iscrizione, con i propri dati si può accedere ai vari documenti della società scelta su cui investire, leggere maggiori informazioni sulla loro strategia e su come vengono valutate.

Ricavi:

La divisione degli utili è immediata per le piccole e medie imprese, mentre per le startup bisogna attendere 5 anni ed anche per la vendita delle quote nei mercati vale la stessa regola, a meno che esse non vengano vendute tra privati.

Vantaggi principali:

  • Numerosi progetti
  • Fiscalmente detraibile
  • Informazioni dettagliate sui progetti
  • Selezione accurata delle iniziative imprenditoriali

Caratteristiche


SupervisioneConsob
Si investe inStart up e PMI
PaeseItalia

» Vai al sito internet!


>Investi subito con Nextequity!